Basket serie A: Tony Cappellari: “Una seconda squadra a Milano è vicina”

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

basket serie a

Basket serie A: nell’edizione odierna della Gazzetta dello Sport è stata pubblicata un’intervista a Tony Cappellari. Per chi non lo sapesse Cappellari è stato lo storico GM dell’Olimpia Milano che portò le scarpette rosse sul tetto d’Europa. Il dirigente ha parlato di una possibile seconda squadra a Milano: “La PalMilano è vicina, è fatta al 70%. . Sono convinto che possiamo portare subito al Palalido 3000 tifosi, stiamo lavorando per questo“. Cappellari dice di esser stato contattato dall’avvocato italoamericano Charles Bernardini, il quale si faceva portavoce di due investitori interessati ad acquisire club e impianti sportivi. La prima scelta dei due magnati era Milano, seguita da Bologna e Roma. Secondo Tony la nuova squadra potrebbe debuttare in A2 (magari acquistando il titolo in possesso da Recanati) mentre i nomi per la panchina sono parecchio altisonanti: Bodgan Tanjevic o Fabrizio Frates.

Basket serie A: la PalMilano sarà sogno o realtà? Tony Cappellari è senza ombra di dubbio un uomo serio e una grande persona di sport e prima di accettare di imbarcarsi in questo progetto avrà fatto certamente tutte le indagini e le valutazioni del caso. Ci permettiamo solo di dire che quando si tratta di sconosciuti investitori stranieri c’è da prestare sempre una grandissima attenzione per evitare truffe e/o pessime figure.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Zalgiris-Olimpia Milano: streaming e diretta tv? Dove vedere Eurolega