Basket Serie A: mezzogiorno di fuoco con Venezia-Milano. Avellino per la decima

Pubblicato il autore: Giacomo Garbisa Segui

Logo_Lega_Basket_Serie_A_Beko_2012

Mezzogiorno di fuoco per Olimpia Milano e Reyer Venezia: i biancorossi cercano la fuga, gli orogranata una vittoria di prestigio per conquistare fiducia nella corsa playoff. Si apre con l’anticipo delle 12, in diretta su SkySport1, la 23esima giornata di serie A in programma domenica 13 marzo (in serata la diretta su Raisport1 alle 20.45 è Trento-Reggio Emilia), che si chiuderà con il posticipo di lunedì 14 fra Enel Brindisi-Sidigas Avellino in diretta su SkySport2 ore 20.45.

Milano è capolista solitaria (34), in trasferta non perde dal 23 dicembre a Pesaro ma il viaggio in laguna non è dei più agevoli perché la squadra di Repesa non è in perfette condizioni fisiche (recuperato capitan Gentile, ma quasi certamente out Kalnietis e Jenkins) e nelle ultime due con Torino e Caserta ha sofferto più del dovuto. Dal canto suo la Reyer, dopo il punto a punto di Reggio perso al supplementare, ha bisogno di punti per dare un segnale nella volata playoff che oggi vede quattro squadre appaiate a 22 punti. Venezia col dubbio Goss, alle prese con problemi ad un piede.

Restando in quota, l’altro big match è il posticipo domenicale delle 20.45 su Raisport1 fra Trento e Reggio Emilia: le aquile sono in caduta libera, reduci da quattro sconfitte di fila e sentono le fatiche del doppio impegno campionato-Eurocup (in dubbio Forray, forse recupera Berggren), mentre i vicecampioni d’Italia fanno la corsa su Milano anche se in trasferta hanno perso tre delle ultime cinque. Esame per testare se è arrivata la guarigione è quello che attende Pistoia impegnata al PalaCarrara contro Cremona, terza forza del campionato: dopo quattro ko, i toscani hanno rialzato la testa a Caserta e contro la Vanoli saranno di nuovo al completo col rientro di capitan Filloy. Qualche problema in più per Cremona, sempre senza Vitali.

Sfida decisiva in chiave playoff fra Cantù e Caserta: appaiate a 18 punti, -4 dal gruppone che balla fra sesto e nono posto, chi vince continua a coltivare sogni post season, chi perde dovrà farsi da parte. I brianzoli arrivano da quattro sconfitte nelle ultime cinque, i campani dal tris di ko e sulla loro strada trovano coach Bazarevich, mancato casertano sul parquet nel 1994 quando, dopo la firma del precontratto, esercitò l’uscita in seguito alla chiamata dei Toronto Raptors.

Punti pesanti se li contendono anche Pesaro e Sassari: i marchigiani per fare il decisivo balzo in chiave salvezza, i sardi per riuscire ad acciuffare i playoff dopo l’ennesimo ribaltone che ha portato alla guida dei campioni d’Italia l’ex ds Federico Pasquini, terzo tecnico in stagione dopo Sacchetti e Calvani. Punti tranquillità anche a Bologna dove i felsinei ospitano Varese (appaiata a Caserta e Cantù potrebbe sognare qualcosa di più) e a Capo d’Orlando: se i siciliani vincono contro Torino conquistano trequarti salvezza condannando di fatto i piemontesi alla retrocessione.

Chiude il quadro l’interessante posticipo Brindisi-Avellino: i pugliesi, quattro vittorie nelle ultime cinque ma alle prese col caso Scottie Reynolds, riusciranno a fermare la cavalcata irpina a caccia della decima vittoria di fila?

Partite 23esima giornata
Umana Reyer Venezia – EA7 Emporio Armani Milano ore 12 diretta SkySport1
Consultinvest Pesaro –Banco di Sardegna Sassari
Obiettivo Lavoro Bologna – Openjonmetis Varese
Giorgio Tesi Group Pistoia – Vanoli Cremona
Betaland Capo d’Orlando – Manital Torino
Acqua Vitasnella Cantù – Pasta Reggia Caserta
Dolomiti Energia Trento – Grissin Bon Reggio Emilia ore 20.45 diretta Raisport1
Enel Brindisi – Sidigas Avellino 14 marzo ore 20.45 diretta SkySport2

Classifica
1 EA7 Armani Milano 34
2 Grissin Bon Reggio Emilia 32
3 Vanoli Cremona 30
4 Sidigas Avellino 28
5 Giorgio Tesi Group Pistoia 26
6 Enel Brindisi 22
7 Umana Reyer Venezia 22
8 Dolomiti Energia Trento 22
9 Banco di Sardegna Sassari 22
10 Openjobmetis Varese 18
11 Acqua Vitasnella Cantù 18
12 Pasta Reggia Caserta 18
13 Consultinvest Pesaro 16
14 Betaland Capo d’Orlando 16
15 Obiettivo Lavoro Bologna 16
16 Manital Torino 12

  •   
  •  
  •  
  •