Manital Torino mercato: arriva Atripaldi e Vitucci rinnova

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

manital torino

Il mercato della Manital Torino parte con due operazioni importanti. Il presidente Antonio Forni ha ufficializzato l’arrivo del GM Marco Atripaldi e il rinnovo triennale di Frank Vitucci. Quest’ultimo è arrivato a stagione in corso prendendo in mano una squadra ultima in classifica e portandola alla salvezza. Frank era stato un po’ dimenticato dalle società italiane a causa della sua ultima esperienza negativa sulla panchina della Sidigas Avellino dimenticando che fu l’allenatore che andò vicino a sottrarre lo scudetto alla schiacciasassi Siena nella stagione ’12-’13. “Sono felice del rinnovo del contratto e sono già pronto a ripartire per portare Torino nel posto che merita nel panorama cestistico italiano. C’è voglia di fare bene e gli obiettivi saranno definiti in base al budget”: sono state le parole dell’allenatore. Contratto triennale anche per il nuovo GM Marco Atripaldi, che sarà l’uomo del mercato della Manital Torino: “Sono onorato di far parte di un progetto come questo e di lavorare in una piazza come Torino. Entro in punta di piedi e con grande umiltà per cercare di dare il mio contributo all’Auxilium Cus Torino. Ringrazio il presidente Antonio Forni che si è ricordato di me”. Interessante quest’ultima frase del nuovo GM della Manital. Infatti nel corso degli anni 2000 Atripaldi era considerato il miglior GM italiano dietro a Maurizio Gherardini. Era incredibile la sua abilità nello scovare giocatori americani sconosciuti ma dal rendimento strepitoso (per esempio Joe Blair e Mike Batiste). Dopo le meravigliose stagioni a Biella a Treviso nella stagione ’07/’08 arrivò il primo fallimento a cui fece seguito il ritorno all’Angelico, che lasciò dopo la retrocessione del 2013 per firmare con la Juvecaserta. L’esperienza in Campania non fu positiva e durò fino alle dimissioni date nel dicembre 2014 e dopo una stagione e mezza fermo ai box è arrivata la chiamata della Manital Torino. Vedremo se l’aria del Piemonte farà bene ad Atripaldi e lo farà tornare a tempi d’ori di Biella.

Dinamo Sassari: Federico Pasquini farà il coach e il GM?

Colpo di scena in casa Dinamo Sassari. I campioni d’Italia in carica sono stati la grande delusione della stagione. L’annata era iniziata con Meo Sacchetti in panchina, poi sostituito da Marco Calvani. Dopo le dimissioni di quest’ultimo la squadra fu affidata al GM Federico Pasquini. Il lavoro svolto dall’ex Fortitudo Bologna è stato giudicato ottimo dal presidente Stefano Sardara, il quale sarebbe tentato di confermare Pasquini nel doppio ruolo di coach e GM. Tramonta così la pista che portava a Travis Diener. A riportare la notizia è stata La Gazzetta dello Sport.

  •   
  •  
  •  
  •