News basket mercato: la Dinamo Sassari rivuole Brooks, Dyson e Logan

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

news basket mercato

Importanti news basket mercato emergono in queste ore. Partiamo dalla Dinamo Sassari, che ieri ha ufficializzato la conferma di Federico Pasquini nel doppio ruolo di coach/GM. Oggi circolano interessanti news basket mercato riguardanti i campioni d’Italia in carica. Partiamo dalla notizia riportata da “Il Corriere dello Sport” secondo cui il Banco di Sardegna rivuole in squadra due componenti fondamentali della squadra della stagione ’14/’15. Essi sono Jerome Dyson e Jeff Brooks (nella foto tratta da Gazzetta.it). L’interessa verso il play, grande protagonista della salvezza della Manital Torino, era noto sin dalla conferenza stampa di presentazione di Meo Sacchetti come nuovo allenatore della Enel Brindisi. Desta più sorpresa la news basket mercato riguardante l’interesse verso Jeff Brooks. L’ala ha giocato nell’Avtodor Saratov nel campionato russo. Brooks è reso ancor più appetibile dal fatto che dovrebbe prendere a breve il passaporto italiano e quindi giocare da comunitario. Infatti l’ex Cantù ha sposato una ragazza italiana. Sassari vuole anche confermare David Logan, compagno di squadra di Dyson e Brooks nella Dinamo scudettata, e Rok Stipcevic. Non è da escludere neanche la permanenza di Kenny Kadji, tornato in Sardegna a stagione in corso dopo aver inizio l’anno alla corte di Piero Bucchi a Brindisi. Quasi impossibile rivedere a Sassari gli altri due grandi protagonisti della vittoria del campionato: Rakim Sanders e Shane Lawal. La passata estate il centro ha firmato un triennale da un milione di euro a stagione con il Barcellona mentre Sanders ha ancora due anni di contratto con l’Olimpia Milano.

Molin e Bagatskis in corsa per la panchina di Cantù

Il patron Gerasimenko dovrebbe annunciare il nuovo allenatore entro la fine di maggio. Dopo la fallimentare scelta di esonerare Fabio Corbani ed ingaggiare Sergej Bazarevic il magnate sarebbe indeciso se affidare la panchina o a Lele Molin o ad Ainars Bagatskis. Quest’ultimo ha portato il Nizhny Novgorod ad essere una delle migliori squadre d’Europa ma c’è da battere la concorrenza dell’Alba Berlino mentre per Molin si tratterebbe di un ritorno a Cantù visto che è stato assistente di Andrea Trinchieri per due anni. La prima scelta di Gerasimenko era Charlie Recalcati ma l’ex C.T. della nazionale italiana ha rifiutato l’offerta.

  •   
  •  
  •  
  •