Basket mercato Italia: tutti i rumors delle ultime ore

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

basket mercato

Con gara 4 della finale scudetto in programma questa sera (l’EA7 Emporio Armani Milano è in vantaggio per 2 a 1 contro la Grissin Bon Reggio Emilia) il basket mercato Italia delle altre squadre del nostro campionato  è in fermento. Iniziamo proprio da una delle due formazioni impegnate tra poche ore: la Grissin Bon Reggio Emilia. In semifinale la squadra di Max Menetti ha eliminato in sette partite la Sidigas Avellino. Proprio due giocatori che hanno disputato la stagione in Irpinia sono gli obiettivi del DS Alessandro Frosini. Partiamo dal clamoroso interesse per Riccardo Cervi. Il pivot ha giocato a Reggio fino al 2015 ma nell’estate scorsa le due parti non si lasciarono per niente bene. Ora dopo un anno la Grissin Bon rivuole il suo ex-centro, così come punta un altro grande protagonista della stagione della Sidigas: Joe Ragland. A riportare la notizia del doppio interessamento è stata La Gazzetta dello Sport. I due atleti hanno sul piatto anche l’offerta di rinnovo della Sidigas Avellino come dichiarato da DS Nicola Alberani ai microfoni del Mattino aggiungendo: “Su Cervi c’è l’interessamento di molte società“. Chi quasi certamente resterà alla corte di Pino Sacripanti saranno Marques Green e Martin Leuneen, che sono sul punto di mettere la firma su un accordo annuale. Avellino è molto vicina ad ingaggiare Andrea Zerini, come confermato da Massimiliano Aldi, agente del centro.

Basket mercato Italia: Umana Venezia

La Reyer sembra essere sul punto di mettere a segno il colpo da 90: Jerome Dyson. Il play, dopo aver trascinato alla salvezza la Manital Torino, sembrava essere sul punto di tornare alla Dinamo Sassari. In realtà la pista che porta alla Sardegna sembra essersi raffreddata e l’Umana si è inserita nella trattativa. Il club veneto è molto vicino anche a Simone Fontecchio. Dopo la retrocessione con la Virtus Bologna il talento azzurro sembra pronto a legarsi con un contratto pluriennale alla Reyer. Venezia nel frattempo ha ingaggiato Tyrus McGee, con il giocatore che ha fatto sapere dal proprio account Twitter di aver firmato con l’Umana. Il prossimo anno i tifosi veneziani non vedranno più Josh Owens, che potrebbe tornare a giocare per la Dolomiti Energia Trento.

Basket mercato Italia: l’Enel Brindisi ufficializza l’ingaggio di Danny Agbelese

La nuova squadra di Meo Sacchetti ufficializza il primo tassello del roster ’16/’17. Si tratta di Danny Agbelese, centro 26enne nigeriano che nelle ultime stagioni ha fatto la scalata dalle minors del campionato spagnolo fino all’ACB. Da dicembre 2015 fino al termine della stagione regolare, il classe 1990 ha vestito la maglia del Gipuzkoa San Sebastian con cui ha fatto registrare le seguenti medie: 14 minuti, 4,2 punti, 1,1 stoppate e 4,1 rimbalzi. La sua crescita continuerà sotto la guida di Meo Sacchetti in Puglia.

Basket mercato Italia: Dinamo Sassari

La squadra sarda è sempre bloccata dalla vicenda David Logan. Il leader delle ultime due stagioni ha rifiutato le ultime proposte del Banco di Sardegna e su di lui sembra pronta a scatenarsi un’asta tra l’onnipresente Grissin Bon Reggio Emilia, l’Acqua Vistasnella Cantù e la Sidigas Avellino. Chi sicuramente non giocherà in Sardegna nella prossima stagione sarà Matteo Formenti, che lascia la Dinamo dopo una stagione e mezza.

Basket mercato Italia: Vuelle Pesaro e Vanoli Cremona

Gli ultimi due rumors di mercato riguardano Pesaro e Cremona. Coach Bucchi ha dichiarato che la conferma di Trevor Lacey è vicina mentre su quella di Tautvydas Lydeka c’è da risolvere il nodo ingaggio. La Vanoli ha ufficializzato il rinnovo di Paul Biligha fino al 2018.

Foto: euroleague.net

  •   
  •  
  •  
  •