Mercato Grissin Bon Reggio Emilia: Kaukenas tentenna, Aradori-Malaga?

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

Mercato Grissin Bon Reggio Emilia

La prima fase del mercato Grissin Bon Reggio Emilia riguarda i rinnovi di contratto. Chi sono i protagonisti dell’ultima stagione che l’anno prossimo torneranno alla corte di Max Menetti? Partiamo dal leader dei reggiani: Rimantas Kaukenas. La carta d’identità non mente e ad aprile del 2017 il lituano festeggerà il suo 40esimo compleanno. Ma nonostante l’età Kaukenas è ancora in grado di essere protagonista sul parquet. Non può essere sempre quello dei 27 punti segnati in gara 1 della finale scudetto ma è sempre in grado di fare la differenza. L’ex Real Madrid ha sul piano l’offerta della formazione reggiana per continuare a giocare anche nella prossima stagione e si è preso dei giorni per decidere il proprio futuro. Kaukenas si sarebbe ritirato in caso di vittoria dello scudetto ma l’Olimpia Milano ha rovinato i suoi piani. Nei prossimi giorni verrà ufficializzata la sua decisione, Menetti e i tifosi sperano in un’altra stagione in Emilia. Le news del mercato Grissin Bon Reggio Emilia continuano con la notizia della partenza di Ojars Silins. Le richieste economiche dell’ala sono state giudicate troppo elevate dalla dirigenza e così il lettone non vestirà la maglia della Reggiana nella prossima stagione.

Mercato Grissin Bon Reggio Emilia: l’Unicaja Malaga vuole Pietro Aradori?

Un clamoroso rumor di mercato arriva dalla Spagna e più precisamente da Malaga. L’Unicaja vorrebbe ingaggiare Pietro Aradori. L’azzurro ha il contratto con Reggio Emilia anche per la prossima stagione ma la sua permanenza a Reggio non è scontata. Aradori ha più volte manifestato malessere nel giocare in Italia per via del trattamento che subisce in molti palazzetti italiani (“In qualsiasi palazzetto che vai viene sempre insultato e questo non è bello. Poi perché a giugno e luglio sono tutti a chiederti di lottare per la maglia azzurra“). Nell’estate 2013 l’ex Biella lasciò l’Italia per andare prima al Galatasaray e poi all’Estudiantes, dove si trovò benissimo e contribuì alla salvezza della squadra spagnola. Ora la Spagna potrebbe tornare nel futuro di Pietro Aradori anche perché l’ala piccola dell’Unicaja Malaga delle ultime stagioni, Mindaugas Kuzminskas, è free agent e potrebbe approdare in NBA visto che ha effettuato dei workout a Los Angeles.

Foto: gazzetta.it

  •   
  •  
  •  
  •