Risultati serie a basket Pistoia Cantù cronaca e sala stampa

Pubblicato il autore: Filippo Baldi Segui


Risultati serie A Basket Pistoia Cantù: la cronacaPistoia porta a casa due punti importantissimi dopo quarantacinque minuti di montagne russe che l’hanno vista prevalere solo negli ultimi istanti di gara.

La partita inizia con ritmi offensivi discreti, con i primi tre punti ospiti messi a segno dal grande ex J.J. Johnson. Il lungo canturino guida la fase offensiva dei lombardi che dopo un buon avvio risentono di scelte di tiro non perfette. Nonostante questo è Pistoia a chiamare il primo time out del match sul 16-13 poco oltre la metà del primo parziale. Dopo essere stata anche in vantaggio anche di cinque lunghezze Pistoia si addormenta un po’ permettendo ai bianco blu di rientrare nel match, a fine primo parziale il tabellone dice 20-19.

L’inerzia è evidentemente però dalla parte degli ospiti, che al rientro in campo piazzano il primo vero strappo della partita costringendo di nuovo Esposito al time out sul 25-32. Moore e compagni però hanno spento completamente la luce in attacco, e il vantaggio si fa pesante sul 38-28. I problemi del peggior attacco del campionato si manifestano nella loro interezza, sebbene i ragazzi di coach Esposito provino a reagire sul finire di tempo il parziale rimane infatti abbastanza pesante anche considerando il livello non eccelso del gioco di Cantù. Si va negli spogliatoi sul 36-43.

La pausa però non sembra giovare ai padroni di casa che al rientro in campo accusano definitivamente il colpo. La The Flexx infatti tocca addirittura il -13 e in generale mette in atto un terzo parziale offensivamente davvero preoccupante, con molte decisioni sbagliate accompagnate da una cattiva difesa. Dall’altra parte spadroneggia in attacco tripla J, non soltanto sotto le plance ma soprattutto dall’arco, dove il lungo ex Boston Celtics gioca come una guardia. Il terzo parziale si chiude dunque sul 64-51 con la partita totalmente in mano agli ospiti. Iniziano gli ultimi dieci minuti e Pistoia sembra non riuscire a reagire, ma Cantú pur mettendo in campo tutta la sua aggressività e caricando i padroni di casa di falli già dall’inizio non riesce a chiudere in cassaforte i due punti e dá la possibilità ad una Pistoia disunita di rientrare grazie ad un piccolo scatto d’orgoglio di Moore. La partita però è ben lontana dalla conclusione, Bolshakov chiama time out con 4:56 da giocare nell’ultimo quarto, ma Pistoia sale di tono e si riavvicina sempre più fino ad arrivare al -2 con pochi secondi da giocare. Gli uomini di Esposito pareggiano sull’ottanta pari a quattro secondi dal termine. Dall’altra parte Cantù butta nel cestino il possesso decisivo e così Petteway ha l’occasione addirittura per vincere il match. La sua tripla si stampa però sul ferro e c’è dunque bisogno di andare ai supplementari per risolvere la partita che dopo quaranta minuti è ferma sul 80-80. Questa volta però l’inerzia perde dalla parte dei padroni di casa che infatti piazzano un parziale di 14-7 per chiudere definitivamente la partita sul 94-87 grazie ad Boothe strepitoso da 10/10 da due.
Risultati serie a basket Pistoia Cantù: la sala Stampa

Bolshakov

Congratulazioni a Pistoia, per la grande prestazione e la vittoria punto a punto,noi abbiamo dovuto rimediare ad alcuni infortuni che hanno

Abbiamo perso la partita al rimbalzo di 15, è stato comunque un finale combattuto, ma abbiamo demeritato perché non abbiamo fatto fallo sull’ultima azione con Johnson che è stato uno dei migliori in attacco. Non si è realizzato in campo ciò che è stato detto nel time out.

Esposito

È stata tostissima, ma siamo stati ripagati con due punti davvero preziosi. I primi tre quarti mi hanno deluso parecchio, non dal punto di vista tecnico ma da quello dell’intensità. Non possiamo risolvere le partite con la classe, dobbiamo farcela sempre con l’atteggiamento. Dobbiamo aggredire la partita sui due lati del campo, poi il giocatore in serata cambierà sempre in attacco, ma soprattutto in difesa non è una questione di talento, è una questione di applicazione

  •   
  •  
  •  
  •