Scandone Avellino: Baron firma con il Lietuvos, Logan a un passo dalla Sidigas

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

Scandone Avellino

Ottime notizie di basket mercato per i tifosi della Scandone Avellino. Il club irpino è a un passo dalla firma di David Logan, guardia in forza al Lietuvos Rytas. Infatti la formazione lituana ha già ingaggiato il sostituto dell’ex Dinamo Sassari: si tratta di Jimmy Baron. L’ex giocatore della Virtus Roma arriva dal Neptunas, squadra con cui segnava 13.6 punti di media LKL e 14.9 punti in Champions League. Baron ha firmato un contratto valido fino al termine della stagione e con opzione per il prossimo anno. L’arrivo del tiratore libera David Logan, pronto alla firma con la Scandone Avellino. Ieri il 34enne potrebbe aver giocato la sua ultima partita con il Lietuvos Rytas, non riuscendo a portare il club lituano ai quarti di finale di Eurocup. La corsa della squadra di Logan si è fermata dinanzi allo Zenit San Pietroburgo visto che i lituani non sono riusciti a ribaltare il risultato dell’andata vincendo di soli due punti (86-84 il punteggio finale) nella gara di ritorno. La guardia americana è stata strepitosa con 28 punti realizzati (6/8 da due, 5/11 da tre e 1/1 dalla lunetta), 7 assist e 5 palle recuperate in 39 minuti sul parquet per un totale di 30 di valutazione. Insomma David Logan dimostra ancora una volta che a 34 anni è in grado di fare la differenza e di essere un leader per i compagni di squadra. Se arriverà alla Scandone Avellino la formazione irpina diventerà automaticamente la prima candidata al ruolo di antagonista dell’Olimpia Milano.

Scandone Avellino: quando arriva Logan?

Dunque David Logan è pronto a tornare nel campionato italiano dopo le meraviglie mostrate con la maglia della Dinamo Sassari. Ovviamente Tomas Pacesas, coach del Lietuvos Rytas, vuole opporsi alla cessione dell’ex Maccabi alla Scandone Avellino. “Non prendiamo un giocatore, lo nominiamo capitano della squadra per poi lasciarlo partire a stagione in corso. Secondo me non possiamo cedere un giocatore chiave quando abbiamo traguardi da raggiungere. I soldi non sempre fanno la differenza. Spero che la dirigenza della società abbia la mia stessa opinione“: sono state le parole del coach.

Un nuovo acquisto per la Pallacanestro Reggiana

Nel frattempo di sapere quando si concretizzerà il matrimonio tra David Logan e la Scandone Avellino, la Grissin Bon Reggio Emilia si muove sul basket mercato. Dopo aver riaccolto a braccia aperte Rimantas Kaukenas e aver ingaggiato Jalen Reynolds da Recanati, la formazione emiliana è pronta a firmare Jawad Williams.Il lungo gioca con l’AEK Atene con cui segna 8.9 punti di media a cui aggiunge 3 rimbalzi di media nel campionato greco mentre in Champions League le medie sono di 7.9 punti e 2.9 rimbalzi. Il giocatore statunitense ha giocato a sprazzi anche in NBA dal 2008 al 2011 ed è stato visto anche in Turchia con la maglia del Gaziantep. La notizia è stata riportata da Sportando. Chi non farà più parte del roster a disposizione di coach Menetti sarà Sava Lesic. Il lungo era stato assieme a Delroy James il grande colpo del mercato reggiano di questa estate. Ma il serbo, proprio come l’ex Brindisi, ha deluso le aspettative e alla fine è stato messo fuori rosa in attesa di una sua cessione. Foto: eurocup

  •   
  •  
  •  
  •