Mayweather: un fuoriclasse del ring. E’ lui il più forte di tutti. Info replica TV

Pubblicato il autore: Redazione Segui

mayweather

Nella notte italiana si è disputato a Las Vegas, in un gremitissimo MGM Grand, il match del secolo tra l’americano Floyd Mayweather e il filippino Manny Pacquiao. L’incontro si è concluso con la vittoria ai punti di Mayweather, che adesso in carriera può vantare un record personale spaventoso: 48 vittorie in 48 incontri. Mayweather adesso è campione mondiale dei pesi welter di tutte le categorie, ma soprattutto è da considerarsi il miglior pugile del mondo pound for pound, vale a dire indipendentemente dalla categoria di peso. Il match del secolo, così come era stato etichettato alla vigilia, è stato un incontro per intenditori, non per chi si aspettava una rissa sul ring.

Mayweather Pacquiao: ecco come è andato il match del secolo

Mayweather è stato padrone del ring per quasi tutto l’incontro: ha avuto soltanto un momento di debolezza nel corso del quarto round, quando è stato scosso da un sinistro di Pacquiao. Per il resto Mayweather è stato abile a portare il match a ritmi a lui più congeniali, mettendosi in difesa e non permettendo a Pacquiao di esprimere la sua boxe più aggressiva. Mayweather ha tirato colpi molto precisi al volto e al corpo dell’avversario e, grazie a questi colpi, seppur non particolarmente numerosi, ha convinto i giudici a dargli la vittoria.

Mayweather Pacquiao: delusione per il filippino

Alla fine del match è piovuto qualche fischio verso il vincitore Mayweather. Nonostante l’incontro si tenesse a Las vegas, infatti, il pubblico sembrava fare più il tifo per il filippino Pacquiao. Mayweather, infatti, non è un pugile troppo amato dai suoi connazionali: gli si rimprovera l’eccessivo sfoggio di denaro (è lo sportivo più pagato al mondo e tra i suoi soprannomi c’è anche quello di Mister Money) e le condanne per violenza domestica. Pacquiao, invece, in patria è un idolo: deputato, pianista, proprietario e giocatore di una squadra di basket, vicino alle cause dei più poveri. Ma Mayweather, imbattuto in carriera, ha dimostrato ancora una volta di essere un fuoriclasse del ring, forse l’ultimo rimasto. Se volete rivedere il match in replica in televisione, cliccate qui per sapere come fare.

  •   
  •  
  •  
  •