Juve, quel pizzico di Pepe che non guasta mai

Pubblicato il autore: Michele Ciccone Segui

simone pepe

Un giocatore lo vedi dal coraggio, dall’altruismo, dalla fantasia. E Simone Pepe, classe 1983, romanista, alla Juve dal 2010, di coraggio e altruismo ne ha da vendere. Qualcuno potrà obiettare sulla fantasia, propria dei numeri 10.

Facciamo attenzione, però. Da punta centrale ad ala (destra e sinistra), da esterno di centrocampo a terzino.  Se non è fantasia questa. Un calciatore energico e veloce,  in grado di reinventarsi costantemente e sempre a beneficio della squadra, nonostante i lunghi infortuni. Gol contro la selezione indonesiana 4 giorni fa, gol vittoria oggi contro l’amico Del Piero.  Chissà se anche quest’altro anno vestirà la maglia numero 7.

 

 

 

 

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: