Roma, Pallotta rileva le quote di Unicredit: ora ha il 78% del club

Pubblicato il autore: Filippo Pazienza Segui

Pallotta, Roma

Una Roma sempre più americana, soprattutto sempre più nelle mani di James Pallotta. Dopo le indiscrezioni degli ultimi giorni, oggi è arrivata l’ufficialità: il presidente giallorosso ha acquisito per 33 milioni di euro il 31% delle azioni della Neep Roma Holding – controllante del 78% del pacchetto azionario del club – ancora nelle mani di Unicredit. Grazie a questa mossa la As Roma Spv di Pallotta, tramite la Raptor Holdco Llc sempre in possesso del numero uno giallorosso, diventa proprietaria al 100% della società che detiene il pacchetto di maggioranza – precisamente il 78% – della squadra capitolina. “E’ stato sottoscritto un contratto di compravendita di azioni a mente del quale UniCredit ha ceduto ad As Roma Spv, l’intera partecipazione azionaria detenuta nella Neep Roma Holding (società controllante As Roma) per un corrispettivo pari ad 33 milioni di euro, versato per intero al momento della sottoscrizione dell’accordo”, questo il passaggio fondamentale del comunicato ufficiale che ha sancito l’accordo.

  •   
  •  
  •  
  •