Pjanic e la storia della punizione al Parma. Quelle domande a Manolas prima di calciare

Pubblicato il autore: Gianluca Pace Segui
Pjanic e la storia della punizione al Parma. Quelle domande a Manolas prima di calciare

Pjanic e la storia della punizione al Parma. Quelle domande a Manolas prima di calciare

ROMA – Mancano due minuti al fischio finale quando Destro conquista una punizione al limite dell’area del Parma. Il risultato è sull’1-1. Totti è uscito così sul pallone vanno Miralem Pjanic, uno specialista e il nuovo acquisto della Roma, il terzino greco José Holebas (anche se sulla maglia della Roma c’è scritto Cholevas). Holebas non parla italiano e neanche inglese così Pjanic convoca vicino a sé l’altro difensore greco della Roma Manolas e gli chiede: “Ma come calcia Holebas?” Manolas gli risponde: “Ogni tanto fa gol”. Pjanic allora decide di tirare la punizione. Il finale è noto: Pjanic segna un gran gol e regala tre punti d’oro ai giallorossi. La storia è raccontata dallo stesso Pjanic, intervistato da Roma Tv: “Ho chiamato Manolas per chiedergli come tira le punizioni Holebas che era accanto a me sul pallone. Manolas mi ha detto: Ogni tanto fa gol. A quel punto ho deciso di calciare, sentivo che avrei segnato”.

Leggi anche:  Serie D, Maicon (ex Inter) torna a giocare nei dilettanti?
  •   
  •  
  •  
  •