Addio a Klas Ingesson. Muore per un mieloma l’ex Bari, Bologna e Lecce

Pubblicato il autore: Danilo Montefiori Segui

ingesson elfsborg morte

Dopo cinque anni di calvario e malattia è morto Klas Ingesson. L’ex calciatore, classe 1968, nel 2009 era stato colpito da un mieloma multiplo, una battaglia inizialmente vinta  e che gli aveva permesso di  tornare ad allenare. Ingesson sembrava così forte che è rimasto in panchina fino al 16 ottobre di quest’anno, quando allo stremo delle forze aveva rilasciato la seguente dichiarazione d’addio: “Questa è la decisione migliore per tutti, il mio sistema immunitario non mi permette di andare avanti. Il medico mi ha consigliato di fermarmi e lo farò. I miei anni qui sono stati incredibili e sono orgoglioso di quello che abbiamo fatto tutti insieme. Adesso finiamo bene questa stagione”. Lo svedese, durante la carriera da calciatore aveva vestito le maglie di IFK Goteborg, Mechelen, PSV, Sheffield Wednesday, Bari, Bologna, Olympique Marseille e Lecce, lasciando ovunque un buon ricordo per la professionalità e l’impegno. Contava anche 57 presenze e 13 reti con la maglia della Svezia. Da allenatore si è seduto esclusivamente sulla panchina dell’Elfsborg, squadra che ha creduto in lui fino alla fine.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Paula Dapena, boicottato il minuto di silenzio a Maradona: "Non ho mancato di rispetto a nessuno"
Tags: ,