Aiutiamo Genova attraverso il calcio

Pubblicato il autore: Danilo Aurilio Segui

alluvione-genova-539x350

Aiutiamo Genova attraverso il calcio, questo è l’appello rivolto a tutti gli sportivi, calciatori, allenatori, presidenti del CONI della FIGC e alle leghe serie A e B.  Il messaggio d’allerta arriva direttamente dall’allenatore della Sampdoria Massimo Ferrero che anche sul web vuole far condividere un messaggio troppo importante. Sul famosissimo social Twitter, Ferrero scrive :” STOP ALL’INDIFFERENZA! BASTA BUROCRAZIA! GENOVA NON NE PUÒ’ PIÙ, FERRERO E LA SUA SAMP CHIEDONO HELP A TUTTI GLI ITALIANI PER UNA GENOVA SICURA”.  Il presidente della samp sta tentando in tutti i modi possibili di poter sensibilizzare in qualche modo l’Italia e l’Europa attraverso messaggi di attenzioni riguardanti il calcio. La sua idea è quella di richiamare all’attenzione i presidenti del CONI, della FIGC, allenatori calciatori e la maggior parte degli italiani in modo tale da poter aprire un conto dedicato esclusivamente alla raccolta fondi. Spera l’intervento e una risposta da parte di tutti, Genova ne ha bisogno ripete, non deve sentirli sola.

Ferrero vuole un punto d’incontro collettivo, vuole aiutare quella povera gente che ha perso tutto ciò che aveva: casa, lavoro, la felicità ma soprattutto la speranza. Il presidente aggiunge inoltre che le istituzioni dello sport italiano dovranno tirare in causa anche quelle europee, Genova è la capitale dello sport italiano ed europeo e di conseguenza cerca aiuto da tutti e desidera una risposta immediata. Verrà appositamente creato un comitato di sorveglianza creato da cittadini e tecnici del Comune che controlleranno lo regolare svolgimento della raccolta, e che tutto funzioni con regolarità e che i soldi raccolti siano realmente utilizzati per realizzare opere di beneficenza per Genova. 

 

 

  •   
  •  
  •  
  •