Borussia Dortmund, in Bundesliga quarto ko di fila e crisi senza fine

Pubblicato il autore: Federico Sorrentino Segui

klopp borussia crisi

Crisi senza fine al Borussia Dortmund. La squadra di Jurgen Klopp perde la quarta gara consecutiva in Bundesliga e sprofonda in classifica. I gialloneri sono ora quart’ultimi, con un punto di vantaggio sull’Amburgo terz’ultimo. L’ennesima mannaia è arrivata sabato, in casa contro l’Hannover, passato al Westfalenstadion con un gol al 61′ di Kiyotake. In nove gare di campionato sono state solo due le vittorie per gli uomini di Klopp, già battuti 6 volte nel campionato interno. Solo 7 punti in 9 giornate che certificano una crisi senza precedenti nella gestione recente di Klopp.

Difficile motivare il crollo subito in questi primi mesi dal Borussia Dortmund. La partenza di Lewandowski ha sicuramente privato i gialloneri di un terminale fondamentale, Immobile finora ha segnato solo due reti in Bundesliga su 8 incontri e anche contro l’Hannover l’ex Torino è subentrato solo a gara in corso al posto di Ramos. Migliore lo score europeo, dove Ciro ha timbrato due volte il cartellino in due gare disputate. Ma a dire il vero è un po’ tutto il Borussia Dortmund che marcia ad una velocità tripla in Europa. Finora tre vittorie in altrettante gare in Champions League, con Weidenfeller rimasto imbattuto e una escalation di ottimi risultati (2-0 all’Arsenal, 3-0 all’Anderlecht, 4-0 al Galatasaray). Tutto diverso dal campionato, dominato dal Bayern Monaco con 6 vittorie, 3 pareggi e 2 gol subiti in 9 partite. Guardiola guarda già il Dortmund con la bellezza di 14 punti di vantaggio dopo due soli mesi di campionato.

  •   
  •  
  •  
  •