Campionato Primavera: il Palermo espugna il campo dell’Avellino

Pubblicato il autore: Mirko Valenti Segui

primavera palermo batte avellino

La formazione primavera del Palermo torna alla vittoria dopo una serie di pareggi e sconfitte che l’aveva relegata nelle ultime posizioni della classifica, i 3 punti son arrivati proprio contro il fanalino di coda Avellino che continua il periodo nero subendo la sesta sconfitta stagionale.

La partita inizia con un brivido per i baby rosanero allenati da Giovanni Bosi, al 16′ l’Avellino centra la traversa con un tiro di Aloia ma il Palermo reagisce bene e risponde con due conclusioni pericolose di La Gumina e Bentivegna entrambe finite alte sulla travesra. Il primo tempo si chiude sullo 0 – 0 con una contestazione da parte dei giocatori siciliani per un presunto fallo di mano in area dell’irpino Gagliardo.

Il secondo tempo rispecchia i primi 45 minuti, ancora Aloia colpisce la traversa per l’Avellino al 33′ ma Bentivegna risponde solo tre minuti più tardi colpendo il palo interno. La partita sembrava concludersi con le due squadre destinate a dividersi la posta in palio ma al 42′ minuto Luca Fiordilino trova il varco giusto ed insacca il pallone alle spalle di Patella. L’Avellino scosso dall’inaspettato svantaggio prova a reagire nel finale ma si sbilancia e Bentivegna al 47′ raddoppia concretizzando un contropiede e chiudendo di fatto la partita.

Adesso la classifica del girone C vede il Palermo salire a quota 8 salendo momentaneamente al 7° posto in attesa delle altre sfide di questo turno mentre l’Avellino resta sempre più solo in fondo alla classifica con un punto di distacco dal Vicenza che sarà impegnato in casa contro la Ternana domenica mattina alle 11:00.

  •   
  •  
  •  
  •