Champions League, formazioni Olympiacos Juventus: scatta l’ora di Morata

Pubblicato il autore: Maurizio de Strobel Segui

Dopo il misero 1-1 rimediato sul campo del Sassuolo, l’allenatore della Juventus, Allegri, sta meditando qualche cambiamento di formazione in vista di quella che potrebbe rivelarsi la sfida decisiva di Champions League, in casa dell’Olympiacos. A centrocampo potrebbe rivedersi Vidal, non convocato contro il Sassuolo proprio per recuperare le forze in vista della trasferta in Grecia. Ma la novità più importante riguarda l’attacco, dove Allegri è intenzionato a concedere un turno di riposo a Fernando Llorente e a lanciare il giovane Alvaro Morata al fianco di Carlitos Tevez. Llorente quest’anno è ancora a zero gol segnati, nonostante il gran lavoro a beneficio dei compagni, e oltretutto è afflitto da un po’ di mal di schiena. Logico, quindi, pensare a Morata dal primo minuto: lo spagnolo, nei pochi spazi avuti sino a questo momento, ha ben impressionato la critica ed è pronto ad aiutare i compagni con i suoi gol, già a cominciare dalla delicata sfida di Champions League con l’Olympiacos. Se lo augura Allegri e se lo augurano i tifosi.

Leggi anche:  Sarri ancora non rescinde con la Juventus: ecco perché
  •   
  •  
  •  
  •