De Rossi: “Non ho scelto la Roma per l’ambizione ma per trent’anni di vita passati a tifare questa squadra”

Pubblicato il autore: Federico Prosperi Segui

de rossi conferenza stampa

Sta per arrivare l’esordio stagionale del centrocampista giallorosso in Champions ed è tempo anche per lui di conferenza stampa pre gara. De Rossi ha toccato vari punti ed è stato stuzzicato anche sulla sua permanenza a Roma, quando non appena un anno e mezzo fa era in procinto di cambiare casacca: “Quando c’è stato da scegliere ho messo l’ambizione in secondo piano, ho rifiutato squadre molto più grandi a livello mondiale. Non ho scelto la Roma per l’ambizione ma per trent’anni di vita passati a tifare questa squadra. Ora sono anche convinto di essere nella Roma più forte mai vista, sono circondato da grandi giocatori, da una grande società, non potrei essere più felice come in questo momento”. Poi conclude sulla sfida di domani sera e sull’importanza dei suoi tifosi: “Se giocando a viso aperto, rendendo felici i nostri tifosi, arriverà solo un pareggio allora lo accetteremo. Ma non ci metteremo tutti dietro a fare la figura della provinciale davanti ai nostri tifosi e al mondo. Poi se giocando da Roma arriva un pari lo accetteremo volentieri”.

 

  •   
  •  
  •  
  •