Erick Thohir: “Juventus in B insieme alla sua reputazione”

Pubblicato il autore: Ivana Notarangelo Segui

Erick Thohir

Inter-Juve dal campo all’arena mediatica. Alle parole di ieri di Andrea Agnelli (“L’Inter ha incassato uno scudetto vinto dalla Juventus“, in riferimento al titolo assegnato ai nerazzurri in seguito alla vicenda di Calciopoli del 2006) ribatte il presidente indonesiano dell’Inter  Erick Thohir. Thohir, infatti, in un comunicato stampa, accusa Andrea Agnelli di “mistificare i fatti e di cambiare il corso della storia”; Erick Thohir punta il dito contro il presidente bianconero e la società Juventus, affermando: “Purtroppo per lui e per tutto il calcio italiano il 2006 é stato un anno disastroso, in cui lo scudetto é stato assegnato legittimamente all’Inter dalla FIGC e la Juventus é stata retrocessa in serie B insieme alla sua reputazione”. Parole pesanti quelle di Erick Thohir, rimasto ormai solo al comando dell’Inter dopo l’abbandono di Moratti e che difende strenuamente la società e la squadra con questo comunicato; un modo per conquistare anche la fiducia dei tifosi, che di certo non avrebbero gradito la mancata risposta di Erick Thohir alle parole del presidente bianconero.

  •   
  •  
  •  
  •