Euro 2016, il risultato di Italia-Azerbaigian è 2-1. Doppietta di Chiellini

Pubblicato il autore: Danilo Montefiori Segui

chiellini italia azerbaigian euro 2016

Italia batte Azerbaigian 2-1 allo Stadio Renzo Barbera e resta in testa al girone di qualificazione H di Euro 2016 a punteggio pieno. Questi i fatti andati in scena ieri sera, ma dietro c’è molto di più: gli azzurri di Antonio Conte hanno risolto la partita su calci da fermo con una doppietta di Giorgio Chiellini, che si è reso protagonista anche dell’autorete del momentaneo pareggio dell’ Azerbaigian. L’Italia ha disputato sicuramente una buona partita ma le imprecisioni sotto porta hanno fatto temere fino all’83’ minuto, quando arriva il raddoppio di Chiellini, la possibile beffa. Bisognerà migliorare la freddezza sotto porta, per arrivare lontano.

Positivo il commento di Antonio Conte, ct dell’Italia: “Abbiamo visto una squadra che ha marcato a uomo tutti gli effettivi sfido chiunque a giocare. Se entrava la palla di Marchisio al pronti e via, sullo 0-0, dopo 7-8 minuti, sarebbe cambiata. L’Azerbaigian era venuto qui per non giocare, per non farci giocare e sperare in qualche situazione di palla inattiva. E gli stava anche andando bene. Siamo stati premiati per il fatto di aver fatto la partita sempre, in tutte le situazioni. Penso sia stata una vittoria meritata. Il prossimo impegno degli azzurri sarà martedì 13 ottobre a Malta per una sfida che probabilmente si presenterà molto simile a quella andata in scena ieri e in cui conteranno soprattutto i tre punti in ottica qualificazione a Euro 2016.

Ecco la classifica completa del girone H: Italia e Croazia 6, Norvegia e Bulgaria 3, Malta e Azerbaigian 0. Il calendario delle partite degli azzurri: Italia-Azerbaigian 2-1, Malta-Italia Lunedì 13/10/2014; National Stadium di Ta’ Qali ore 20.45, Italia-Croazia Domenica 16/11/2014; Stadio San Siro Milano, ore 20,45, Bulgaria-Italia Sabato 28/3/2015, Croazia-Italia Venerdì 12/6/2015, Italia-Malta Giovedì 3/9/2015, Italia-Bulgaria Domenica 6/9/2015, Azerbaigian-Italia Sabato 10/10/2015, Italia-Norvegia Martedì 13/10/2015.

  •   
  •  
  •  
  •