Galatasaray, altro tonfo. E adesso Prandelli rischia

Pubblicato il autore: Maurizio de Strobel Segui

galatasaray prandelli

Basaksehir. Dite la verità: quanti di voi hanno mai sentito nominare questa squadra, sconosciuta anche ai più appassionati calciofili? E’ una squadra di Istanbul e nel weekend è salita agli onori della cronaca per aver rifilato un secco 4-0 al ben più blasonato Galatasaray guidato da Cesare Prandelli. La sconfitta per il Gala è resa ancor più pesante da una serie di motivi: era un derby, il Basaksehir è una squadra neopromossa, solo pochi giorni fa gli uomini di Prandelli avevano rimediato un’altra sconfitta – sempre per 4 a 0 – in Champions League ad opera del Borussia Dortmund. Nulla è ancora compromesso nel campionato turco, visto che la capolista Besiktas è avanti di un solo punto sul Galatasaray, ma i tanti rovesci subiti sia in campo nazionale sia internazionale fanno sì che la panchina di Prandelli sia già calda. Il presidente del club di Istanbul, Unai Aysal, che recentemente ha confessato che Prandelli non è stata la sua prima scelta, ma addirittura la quinta, starebbe pensando a un clamoroso ribaltone.

  •   
  •  
  •  
  •