La stampa inglese osanna Totti dopo il tweet molto poco “british” del City

Pubblicato il autore: Alessandro Iacopini Segui

mancity-roma-twitter

 

Non vediamo l’ora di ospitare la Roma e un giocatore leggendario come Totti. Non ha mai segnato in Inghilterra, vero?”.

Un tweet che ha veramente poco a che fare con il tipico aplomb britannico, ma tant’è, succede spesso che quando si è troppo sicuri di se alla fine si sbagli. Come è successo ieri al Manchester City, che prima della partita di Champions contro la Roma ha ironizzato su Twitter sulle prestazioni in Inghilterra di Francesco Totti, a secco di gol in terra d’Albione proprio fino a ieri sera. Uno sfottò che non ha portato bene alla squadra di Pellegrini, visto che è stato proprio il capitano giallorosso a siglare il gol del pareggio al 23° minuto del primo tempo con un delizioso colpo sotto. (Qui il video).

Leggi anche:  Amichevole, dove vedere Lazio-Triestina: streaming e diretta tv in chiaro?

Il quotidiano britannico Telegraph oggi definisce quel tweet “tanto inopportuno quanto irrispettoso nei confronti di un uomo che ferma il traffico a Roma”; il Sun parla di “Tweet Revenge”. Ma è tutta la stampa inglese a celebrare il capitano giallorosso, la Roma e Rudi Garcia: per il Sun Totti è “l’eternal footballer”, mentre per il Mirror è “l’italian legend”. Il Guardian parla di “ageless classy veteran” e per lo Star siamo di fronte ad un “Italian Maestro”.

Commenti di senso opposto invece per il Manchester City, ora costretto a vincere tutte le partite per superare il turno. Ma anche qui torna l’ombra di Totti, perché per il Mirror e per il Daily Express il City è ormai “Tottering”, barcollante, in inglese.

  •   
  •  
  •  
  •