LegaPro girone B, l’Ascoli prova la fuga

Pubblicato il autore: @lorenzo_v_81 Segui

lega pro girone b

Giornata importante la decima nel girone B di Lega Pro nel quale l’Ascoli capolista prova la fuga per due ragioni. Intanto l’impegno casalingo contro il Gubbio non dovrebbe essere tra quelli più impegnativi per Perez e compagni e poi anche perchè Reggiana e Tuttocuoio, le altre due squadre che con i bianconeri si dividono la vetta della classifica con 16 punti, si affronteranno in una sfida molto delicata. Dopo un inizio decisamente incerto ed equilibrato le forze si stanno pian piano delineando e i valori stanno emergendo in un girone che rimane comunque qualitativamente valido con la differenza tra la prima e l’ultima in classifica che non è poi così ampia come ci si sarebbe attesi prima dell’inizio della stagione.

Questo decimo turno prenderà il via sabato pomeriggio alle 14:30 con una sfida tra due squadre che stanno attraversando un periodo opposto, L’Aquila e Pisa: i padroni di casa dopo l’inizio difficile con Giovanni Pagliari, hanno cambiato allenatore e sono reduci da cinque partite utili consecutive, mentre i nerazzurri di Braglia, partiti col piede giusto, non riescono proprio da cinque turni, a ritrovare una vittoria che potrebbe rilanciarli nelle posizioni che gli spettano. Sarà una delle sfide più interessanti di una giornata che avrà molto da dire sull’immediato futuro di questa stagione.

Ecco il dettaglio della giornata:
Ascoli – Gubbio
Carrarese – Santarcangelo
Forli’ – Lucchese
Grosseto – Spal
L’Aquila – Pisa
Pistoiese – Teramo
Pontedera – Prato
Pro Piacenza – Savona
Reggiana – Tuttocuoio
San Marino – Ancona

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: