Mancini su Balotelli: “Deve mettere la testa a posto”

Pubblicato il autore: Francesco Serrone Segui

Mancini probabile nuovo CTE’ stato forse il primo allenatore a credere ciecamente nelle qualità di Mario Balotelli tanto da lanciarlo a soli 17 anni nel calcio che conta. Ma alla fine anche Roberto Mancini si è dovuto arrendere ai comportamenti sopra le righe dell’attaccante bresciano. L’ex allenatore di Manchester City e Galatasaray, intervistato dal Sun, si è così espresso sulla scelta del Liverpool di puntare su Supermario come sostituto di Luis Suarez. “Sono stato con Balotelli quattro anni e penso siano abbastanza e sono rimasto sorpreso dal fatto che in estate abbia firmato col Liverpool. Resto dell’opinione che sia un buon giocatore, deve però mettere la testa a posto. In Inghilterra ha giocato molto bene e questo è il motivo per cui il Liverpool ha voluto prenderlo. Brendan Rodgers è un bravo allenatore, penso che troverà il modo giusto per gestirlo”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Coppa Italia, probabili formazioni Inter-Milan: ecco le scelte di Conte e Pioli