Milan-Chievo 2-0, tabellino e commento

Pubblicato il autore: Peter Segui

Una punizione di Honda consegna a Inzaghi la terza vittoria in campionato e tira fuori il Milan dalla mini-crisi successiva alla sconfitta con la Juventus. Tanta sofferenza per i rossoneri, non tanto per colpa del Chievo, ma per alcune colossali disattenzioni dei propri giocatori che, dopo il vantaggio di Muntari, riescono nell’impresa di regalare ai clivensi ben tre ripartenze, perdendo palloni banali nella propria metà campo. L’imprecisione degli attaccanti veronesi e qualche recupero affannoso dei difensori di casa hanno evitato il pari, prima che il trequartista giapponese decidesse di porre fine alla contesa con una magistrale punizione delle sue. Da segnalare il positivo ingresso in campo di El Shaarawy, che sembra sulla strada del completo recupero.

TABELLINO

Milan: Abbiati; Abate, Alex, Rami, De Sciglio; Muntari (89′ Essien), De Jong, Bonaventura; Honda (81′ Poli), Torres (74′ El Shaarawy), Menez.
All.: Inzaghi.

Chievo: Bardi; Frey, Dainelli, Zukanovic, Biraghi; Radovanovic, Cofie (82′ Bellomo), Hetemaj; Birsa (66′ Lazarevic); Paloschi, Maxi Lopez (72′ Meggiorini).
All.: Corini.

Arbitro: Mazzoleni.

Marcatori: 55′ Muntari, 78′ Honda.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,