Renzi vuol far pagare la sicurezza ai club. E il mondo del calcio minaccia scioperi

Pubblicato il autore: Andrea Koveos Segui

Lazio-Legia, tensione fuori lo Stadio“Le società di calcio paghino gli straordinari della polizia”. Questa la proposta del presidente del Consiglio, Matteo Renzi. E apriti cielo. Il mondo del pallone si è scatenato contro la volontà del governo di introdurre un contributo dei club per il pagamento dei costi della sicurezza in occasione degli eventi sportivi. Una vera e propria sollevazione, che ha portato perfino alla minaccia di scioperi a oltranza, poichè molti club non avrebbero i mezzi per applicare la legge.  L’ultima protesta in ordine di tempo è quella del presidente della Lega calcio di Serie B, Andrea Abodi, che su Twitter tuona: “Renzi dice che le società dovrebbero pagare gli straordinari degli agenti di polizia? Penso sia una cosa inaccettabile per un sistema che paga un miliardo di euro di tasse. Demagogia insostenibile!”.

  •   
  •  
  •  
  •