Roma-Bayern: massima allerta per la partita di domani

Pubblicato il autore: Paola Toscani Segui

olimpico

Massima attenzione sul fronte sicurezza per la partita di Champions League tra Roma e Bayern Monaco che si disputerà domani sera all’Olimpico. Oltre 1100 gli agenti delle forze dell’ordine che verranno impiegati per garantire la sicurezza non solo all’esterno dello stadio, ma anche nelle stazioni ferroviarie, aeroporti, parcheggi di scambio e per scortare gli autobus che accompagneranno i tifosi ospiti dal punto di raccolta di Villa Borghese fino all’Olimpico. Previsti particolari controlli sia nei dintorni dello stadio sia nel centro della città e per evitare che le due tifoserie possano entrare in contatto prima e dopo la partita.

Per il match di domani sono attesi circa cinquemila supporter tedeschi che raggiungeranno la Capitale in aereo, in treno e in auto. Stamattina si è svolto un Tavolo tecnico presieduto dal neo questore Nicolò D’Angelo in cui sono state decise le misure per la loro accoglienza e sicurezza. In particolare è stato individuato come punto di raccolta per i tifosi stranieri piazzale delle Canestre, a Villa Borghese. Da lì verranno trasportati fino allo stadio con gli autobus dell’Atac, scortati dalle forze dell’ordine. Il piano messo a punto prevede che confluiscano lì sia quelli che viaggeranno in treno, sia in aereo, sia in auto. Per le macchine è previsto un nodo di scambio a Saxa Rubra, dove i supporter tedeschi potranno lasciare i veicoli e da dove saranno poi condotti con bus a piazzale delle Canestre, in attesa di essere scortati fino allo stadio Olimpico. Stessa cosa per i pullman che faranno sosta nell’area di servizio Feronia e per chi arriverà in treno a Termini. Sarà messa a disposizione dei tifosi ospiti anche una brochure in lingua tedesca della Questura di Roma che contiene le indicazioni sulle misure di accoglienza adottate

  •   
  •  
  •  
  •