Sampdoria-Roma: streaming, diretta tv, formazioni e orari

Pubblicato il autore: Danilo Montefiori Segui

Sampdoria Roma streaming diretta tv Serie A

A poche ore dalla disfatta in Champions League contro il Bayern Monaco Rudi Garcia, e con lui tutta la Roma, si preparano all’impegno di sabato sera, ore 20,45, contro la Sampdoria di Mihajlovic. Le probabili formazioni. Sampdoria: Romero; De Silvestri, Gastadello, Silvestre, Mesbah; Soriano, Palombo, Obiang; Gabbiadini, Okaka, Eder. Roma: De Sanctis; Torosidis, Yanga-Mbiwa, Astori, Cole; De Rossi, Pjanic, Nainggolan; Totti, Destro, Gervinho. La diretta tv e lo streaming saranno assicurati da Sky e Mediaset Premium, che trasmetteranno l’evento sia sui canali televisivi che sulle piattaforme streaming Sky Go e Premium Play.

Ci sarà dunque poco spazio per la paura ed i fantasmi del 7-1 subito, a Marassi i giallorossi dovranno vincere, come ha spiegato Rudi Garcia in conferenza stampa: “Abbiamo analizzato la partita di martedì e poi siamo subito passati alla cosa più importante ovvero la gara di Genova ed è per questo che sono qui, per la sfida con la Sampdoria. La sconfitta con il Bayern non cancella nulla di quello che abbiamo fatto sin qui, ovvero sei vittorie su sette in campionato ed un buon avvio in Champions. Siamo sin qui stati all’altezza delle nostre ambizioni ed è da questo che dobbiamo ripartire, dalle belle cose fatte”. Garcia ha poi rivendicato con orgoglio i risultati ottenuti finora in campionato, dichiarando al riguardo: “Questa è una storia completamente differente, il campionato è il campionato e la Champions è la Champions. Siamo ancora secondi in un girone che sapevamo essere molto duro quindi anche in Europa non abbiamo fatto male. La Serie A è poi un qualcosa di completamente diverso, è un torneo nel quale siamo secondi e dobbiamo continuare il nostro cammino”.

In tale ottica tra non molto porebbe tornare a disposizione Kevin Strootman, infortunato dallo scorso mese di marzo: “Piangere troppo per gli indisponibili è sempre un errore. Kevin sta tornando ad una condizione accettabile ed ha giocato qualche partitella. Deve trovare la fiducia dopo un infortunio così grave, per ora non va nei contrasti. Detto questo abbiamo preso due giocatori per ruolo proprio per essere competitivi almeno in campionato”.

  •   
  •  
  •  
  •