Bundesliga, risultati 12esima giornata: Bayern inarrestabile, +7 sul Wolfsburg

Pubblicato il autore: Giuliano Tufillaro Segui

bundesliga

Nella 12esima giornata della Bundesliga, il Bayern Monaco si conferma schiacciasassi travolgendo in casa l’Hoffenheim 4-0 con reti di Gotze, Lewandowski, Robben e allungando in classifica sulle inseguitrici. Per i bavaresi da segnalare il ritorno in campo di Bastian Schweinsteiger dopo una lunga assenza. Il Wolfsburg, una delle poche a tenere il passo della corazzata di Pep Guardiola, perde colpi sul difficile campo dello Schalke 04 con una rocambolesca sconfitta per 3-2. Padroni di casa avanti 3-0 con la doppietta del nazionale camerunense Choupo-Mouting e gol di Fuchs e che resiste all’assalto finale del Wolfsburg che accorcia le distanze con Olic e l’ex-juventino Bendtner. Sorprende più la netta sconfitta casalinga del Monchengladbach 3-1 contro l’Eintracht, nonostante il vantaggio iniziale dei padroni di casa con Nordveit. Nella ripresa il crollo testimoniato dalle marcature di Stendera, Meier e NuiEnnesima.
Ennesima beffa stagionale per il Borussia Dortmund di Jurgen Klopp che si fa rimontare sul campo della “matricola terribile” Paderborn il doppio vantaggio firmato Aubameyang e Reus( uscito per infortunio) da Rupp e Saglik per il 2-2 finale. I gialloneri, alla vigila una delle concorrenti più accreditate del Bayern, continuano a restare invischiati in zona retrocessione. Bene invece il Bayer Leverkusen che agguanta il Monchengladbach in classifica, espugnando il campo dell’Hannover con reti di Kiessling, Son e Bellarabi( inutile il gol di Gulselam per il 3-1 finale). Mainz e Friburgo impattano sul 2-2, mentre l’Hertha Berlino ottiene 3 punti fondamentali in chiave salvezza imponendosi 2-1 sul campo del Colonia. Nei posticipi domenicali in programma Amburgo- Werder Brema e Stoccarda- Augusta.

  •   
  •  
  •  
  •