Conferenza Stampa Agnelli: rinnovo Buffon e Chiellini fino al 2017 e 2018

Pubblicato il autore: Stefano Rodinò Segui

Conferenza Stampa Agnelli

 

 

E’ terminata pochi istanti fa la conferenza Stampa di Agnelli dal Vinovo Media Center. Il presidente della Juventus ha voluto in prima persona essere presente davanti ai giornalisti al fianco di Buffon e Chiellini per annunciare il rinnovo di contratto per il capitano e per il vice-capitano della squadra. Andrea Agnelli ha spesso belle parole per i due giocatori e per lo spirito di juventinità che loro incarnano. Per il portiere, arrivato alla quattordicesima stagione in maglia bianconera, rinnovo fino al 2017, mentre per il difensore il rinnovo è fino al 2018.

Vediamo ora i passaggi più significativi della conferenza stampa di Agnelli, come ad esempio il riconoscimento tributato ai due giocatori che sono rimasti in serie B: “Sono due persone che erano in paradiso, sono scese all’inferno e hanno accompagnato la Juventus in un periodo difficile e l’hanno riportata sul campo e nel campo di nuovo in paradiso”. Andrea Agnelli ha poi continuato anche ricordando come nei primi sei mesi del campionato 2012/2013 la Juventus di fatto scendesse in campo senza allenatore (causa squalifica di Conte) e proprio Buffon e Chiellini hanno dimostrato la loro leadership portando la squadra per mano: “Il periodo più simbolico furono i primi sei mesi del campionato 2012/2013 di quando la Juventus ha giocato di fatto senza l’allenatore Ebbene Gigi con le sue parole è sempre stato un punto fermo all’interno dello spogliatoio e con la sua tecnica. Giorgio devo dire che in campo era la trasposizione di quella che è la grinta e la determinazione della ricerca del risultato”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Pordenone-Venezia: streaming e diretta tv