Coppa d’Africa 2015 in Guinea Equatoriale

Pubblicato il autore: TonyR Segui

coppa africa 2015La coppa d’Africa finalmente trova casa: sarà infatti la Guinea Equatoriale ad ospitare la competizione continentale edizione 2015. Trovato dunque l’accordo, ora si può procedere con il sorteggio dei gironi, previsto per mercoledì 3 dicembre 2014 proprio nella capitale della Guinea Equatoriale Malabo.

La decisione della CAF, la federazione del calcio Africana, è scaturita dopo la rinuncia del Marocco, paese che doveva ospitare la competizione, ma che poi ha ritirato la candidatura in seguito ai timori legati alla diffusione del virus ebola. La nazionale del Marocco, tra le cui fila annovera campioni del calibro di Mehdi Benatia, ex difensore della Roma e ora punto fermo del Bayern Monaco di Pep Guardiola, è stata di conseguenza ufficialmente esclusa dalla competizione.

Una lieta notizia dunque per la Guinea Equatoriale, ripescata proprio al posto del Marocco in quanto paese ospitante, nonostante l’eliminazione dalla competizione subita nello scorso luglio, dopo aver schierato un giocatore non eleggibile. La decisione  è stata presa nella capitale dello stato centrafricano  Malabo dopo un incontro tra il presidente guineano Teodoro Obiang e il numero uno della caf Issa Hayatou. Il torneo vedrà il calcio d’inizio il 17 gennaio 2015 per poi concludersi l’8 Febbraio 2015 e verrà ospitato da quattro città: Malabo, Bata, Mongono e Ebebiyin.

Leggi anche:  Dove vedere Austria-Macedonia del Nord, streaming e diretta tv in chiaro Rai Sport?

 

 

  •   
  •  
  •  
  •