Formazioni Roma Torino: Garcia si affida a Ljajic

Pubblicato il autore: Simone Cerroni Segui


Roma Torino formazione

Un posticipo domenicale di prestigio quello che gli appassionati di calcio potranno vedere alle20.45 in diretta dall’Olimpico: Roma-Torino. Entrambe le squadre devo ritirarsi su dopo le sconfitte subite in Europa contro il Bayern Monaco, per i giallorossi, e contro l’Helsinki per i granata. ULTIME ROMA – Per la Roma tanti i dubbi, poche ormai le certezze. Convinzioni che, fino a qualche settimana fa, gli permettevanodi sognare in grande, addirittura oltre i confini nazionali. Al di là dei 7 gol subiti all’andata contro il Bayern Monaco, qualcosa è successo alla formazione di Garcia. Meno convinzione, meno aggressività e un attacco che sembra esserci spento. E allora, contro il Torino, meglio dare  spazio a chi scalpita in panchina. Complice l’infortunio di Florenzi e le altalenanti prestazioni di Iturbe, Garcia cercherà di dare fantasia e velocità alla formazione con l’ingresso di Ljaijc che affiancherà Totti e Gervinho. Difesa invece in emergenza. Oltre a Castan, Astori e Maicon si ferma anche Holebas. Quindi Cole e Torosidis sulle fasce e  Yanga-Mbiwa e Manolas centrali. A centrocampo ritorna Pjanic che affiancherà De Rossi. A concludere la mediana il giocatore più in forma della formazione giallorossa: Nainggolan. ULTIME TORINO – Il Torino deve subito dimenticare la sconfitta finlandese di Europa League, per far si che un incidente di percorso non venga ad evidenziare i limiti della squadra. Certo, la partita contro la Roma non è di certo il match perfetto per ritirare su gli animi e guadagnare punti. Quindi Ventura opterà per una formazione difensiva, con Quagliarella unica punta. La formazione granata, per quanto riguarda i titolari, non dovrebbe vedere grossi cambiamenti rispetto alla partita contro l’Atalanta. Glik, Moretti e Maksimovic, dovrebbero comporre la linea difensiva. A centrocampo Vives, lasciato a riposo in Europa, Gazzi, Farnerud, Darmian e Bruno Peres saranno pronti a bloccare le ripartenze di Gervinho e company. Davanti a loro uno tra El Kaddouri e Sanchez Mino, pronti a imbeccare la punta di diamante: Quagliarella. FORMAZIONE ROMA – (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Manolas, Yanga-Mbiwa, Cole; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Ljajic, Totti, Gervinh. A disposizione di Garcia: Skorupski, Lobont, Calabresi, Somma, Keita, Emanuelson, Paredes, Ucan, Iturbe, Destro. FORMAZIONE TORINO – (3-5-1-1): Gillet; Maksimovic, Glik, Moretti; Peres, Gazzi, Vives, Farnerud, Darmian; El Kaddouri; Quagliarella. A disposizione di Ventura: Padelli, Castellazzi, Jansson, Molinaro, Gaston Silva, Sanchez Mino, Benassi, Nocerino, Ruben Perez, Amauri, Martinez, Larrondo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus, doppia vittoria ai Golden Foot Awards: premiati Ronaldo e Agnelli