Guida in stato di ebbrezza, Perin si scusa: “Mi impegnerò per sensibilizzare i giovani”

Pubblicato il autore: Federico Montalto Segui

perin milan genoa

Nella notte tra venerdì e sabato Mattia Perin, portiere del Genoa, era stato fermato per guida in stato di ebbrezza, una notizia che ha destabilizzato l’ambiente rossoblu in vista del posticipo con il Palermo. Dopo le parole di Gian Piero Gasperini, che aveva deciso di minimizzare l’accaduto, sono arrivate anche quelle del protagonista: “Ho sbagliato e voglio ripartire da questo errore – ha dichiarato Perin -, sicuramente pagherò la multa comminata dalla società e mi impegnerò come testimonial in campagne sociali sull’argomento. Mi piacerebbe trasformare questa esperienza negativa in qualcosa di utile per i miei coetanei. Ringrazio il mister Gasperini per le sue parole e mi scuso con la società, l’allenatore, i compagni di squadra e i tifosi”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Italia-Austria: quella volta che...i precedenti