Il tapiro và a Massimo Ferrero, detto “Er viperetta”

Pubblicato il autore: Enrico Muntoni Segui

tapiro ferrero sampdoria

Primo trofeo stagionale per il presidente Ferrero. Non in ambito sportivo, ma in un programma televisivo. Infatti, su “Striscia la notizia” del 27/11/2014 è andata in onda un divertente faccia a faccia tra un inviato, che il presidente chiamava “Stampelli”, e appunto Massimo Ferrero, detto “Er Viperetta”. Ma perchè questo pseudonimo?

Capirete tutto dall’intervista, eccola:

Sor Ferrero come va?

A riecco Stampelli! Casca il gobbo, se rompe la schina, a riecco stampelli come prima.

Senti, a da dove nasce questo sono suono con la bocca, chiamato viperetta?

Da stampelli.

Ma come da stampelli, io non centro niente. Ma è vero che è felice per il deferimento? Io non ci posso credere che sia contento.

Mah io non ho mai detto di essere stato contento, però… Non lo so, i grandi del calcio italiano sapranno cosa fare.

Quindi è contento?

Ma non lo so non me ne intendo di queste cose. Io faccio cinema e sono presidente di una grande squadra di calcio. E poi c’ho l’onore di stare con stampelli.

Senta ma è vero quello che ha detto Zamparini? Ha detto che non è che Ferrero abbia fatto tanto. E’ arrivato alla Sampdoria con una certa squadra e c’ha avuto un certo colpo di c**o?

Ma Zamparini io lo amo. Credo però che soffra un po’ della sindrome del vintage.

Cioè?

E che ne so io. Mah non l’ha capita?

Ma perchè si sente invidioso del fatto che…?

Ma no invidioso non credo. Per uno della sua età non può essere invidioso nei confronti di un uomo che non capisce niente di calcio. L’ha detto lui, e bisogna rispettare i vintage eh. Secondo me lui è rimasto a sapore di mare eh.

Senta ma chiariamo una volta per tutte… Questo Okaka di dov’è?

Come di dov’è? Della Sampdoria.

No ma dove nasce, dove vive?

A Sampdoria!

Ma di dov’è? E’ giapponese?

Okaka è italiano. Semo italiani, viva l’Italia! Viva Stampelli!

Senta, mi faccia la viperetta… Anzi, un doppio viperetta!

shshshshsshshshshshshshsh

Grazie presidente, simpatico come sempre e complimenti per il look perchè oggi l’ho trovata veramente bene.

Ha visto la cravatta?

Si, sembra quasi color Genoa.

Ma chi se ne frega.

Senta, questo glielo devo dare. Eccole il tapiro. Eh, non può avere i colori del Genoa ed è presidente della Sampdoria eh.

Adesso glielo regalo a mio figlio così ci gioca.

Grazie presidente.

Grazie a voi e a te, stampelli de Stampellonian.

 

  •   
  •  
  •  
  •