Inter, Baresi bacchetta la figlia: “Mai licenziato dal club”

Pubblicato il autore: Gerardo Fiorillo Segui

Beppe Baresi

“Non sono mai stato licenziato dall’Inter. Alcune parole di mia figlia sul club e su Roberto Mancini sono state interpretate male. Mi vedrò a breve con Marco Fassone e Piero Ausilio per definire i dettagli della mia nuova attività in società”. Beppe Baresi smentisce – nella forma e nella sostanza – le parole pronunciate dalla figlia Regina dopo l’arrivo di Mancini sulla panchina dell’Inter, riportate dal settimanale “Chi”. “Mancini non ha avuto nemmeno il coraggio di licenziare mio padre guardandolo negli occhi – aveva polemizzato Regina Baresi, capitano dell’Inter femminile -. Dopo oltre trent’anni di Inter meritava rispetto. Mi sono messa nei suoi panni. Mi viene da piangere. Se incontrassi Mancini non lo saluterei”. Un duro sfogo che ha creato non poco imbarazzo a papà Giuseppe, che si è affrettato a smontare le dichiarazioni della figlia, frutto – suo a giudizio – di “erronea interpretazione. Roberto Mancini è arrivato con un suo staff tecnico con il quale lavorerà sulla prima squadra. Alcune parole di mia figlia non sono sicuramente frutto del suo pensiero. Mi dispiace per ciò che è successo e me ne scuso”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: