Juventus, Agnelli: “Strano se Neur vince il pallone d’oro, lo merita di più Buffon”

Pubblicato il autore: Giuseppe Buonadonna Segui

andrea_agnelli

Nel giorno dei rinnovi dei contratti di Gianluigi Buffon e Giorgio Chiellini, il presidente della Juventus, Andrea Agnelli torna a parlare: “Questi due giocatori rappresentano la storia recente delle Juve, sono due leader e un esempio per tutti. Il sogno per tutti ovviamente è la Champions League, abbiamo le potenzialità per arrivare tra le prime 8 d’Europa e faremo di tutto per riuscirci”. Poi il presidente della Juventus riprende a parlare del suo capitano: “Buffon ha vinto sette scudetti con la Juve, è rimasto con noi in serie B e ci ha riportato in paradiso. E’ sempre stato un punto di riferimento fuori e dentro il campo. Buffon merita il pallone d’oro. Sarebbe curioso se lo vincesse Neur e lui no.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Supercoppa Italiana, Mertens: "Partita speciale, dobbiamo dare il 110% contro la Juventus"