Juventus: ma Barzagli quando rientra?

Pubblicato il autore: Maurizio de Strobel Segui

juventus barzagli

Le cose alla Juventus non stanno andando poi così male – forse la situazione in Champions poteva essere migliore, ma nulla è ancora compromesso – tanto che in molti si sono quasi dimenticati che la Vecchia Signora da inizio anno sta giocando senza quello che negli ultimi tre anni è stato considerato il miglior difensore italiano, Andrea Barzagli. Barzagli rappresenta uno di quei casi in cui un giocatore si fa male e poi sparisce dai radar, non si sa più niente di lui, come sta, l’entità dell’infortunio, quando tornerà (finalmente è certa la data del recupero di Barzagli) ecc ecc. Operato subito dopo i Mondiali al calcagno del piede destro, per Barzagli era previsto un rientro verso la fine di settembre. Le cose stavano andando bene, tanto che il difensore della Juventus è stato portato in panchina da Allegri il 13 settembre, nella partita contro l’Udinese. E poi? Poi una piccola ricaduta, forse un recupero un po’ troppo affrettato, e Barzagli è ancora fuori. Le ultime notizie che lo riguardano dicono che adesso Barzagli seguirà un programma personalizzato di recupero fino alla fine dell’anno, e quindi non comincerà a allenarsi con i compagni della Juventus prima del 2015. Per rivederlo in campo al meglio sarà forse necessario aspettare fine gennaio/primi di febbraio. Barzagli sarà, insomma, l’acquisto della Juventus per la sessione invernale di mercato, sempre che la società – magari forte di una qualificazione agli ottavi di Champions – non voglia comunque intervenire prendendo un altro difensore, magari in prestito.

  •   
  •  
  •  
  •