La 14° giornata di serie B nel ricordo di Lorenzo Costantini

Pubblicato il autore: Armando Cortese Segui

lorenzo

La 14° giornata di Serie B si apre oggi con l’anticipo delle ore 18.00 tra la capolista Carpi ed il Cittadella di mister Foscarini; subito dopo, alle 20.30, spetterà al Bologna stelle e strisce cercare tra le mura amiche del Dall’Ara 3 punti preziosi contro l’altalenante Brescia di Iaconi. Eccezion fatta per Virtus Entella-Modena, rinviata a data da destinarsi, tutte le altre gare sono regolarmente in programma per domani pomeriggio: ore 12.30 Trapani-Catania; ore 15.00 Crotone-Bari, Latina-Virtus Lanciano, Livorno-Pro Vercelli, Pescara-Frosinone, Ternana-Spezia, Varese-Perugia; ore 18.00 Avellino-Vicenza. Prima del fischio di inizio su tutti i campi sarà osservato un minuto di raccoglimento in memoria del ventenne Lorenzo Costantini, giocatore della Primavera della Virtus Lanciano deceduto lunedi scorso negli Stati Uniti dov’era in cura per combattere una rara forma di  leucemia. Secondo lo scrittore Jorge Luis Borges “ogni volta che un bambino prende a calci qualcosa per la strada, lì ricomincia la storia del calcio” ed è ingiusto, profondamente ingiusto, se il sentiero di quel bambino diventato ormai giovane uomo cambia all’improvviso direzione, deviando in un vicolo buio. Resterà il ricordo e forse la speranza di poter rincorrere il pallone anche in un angolo azzurro del cielo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Portogallo, UFFICIALE il giocatore positivo al Covid-19, addio Europeo