La Signora batte i Greci: Juventus in corsa Champions

Pubblicato il autore: Monia Taglienti Segui

FBL-EUR-C1-JUVENTUS-OLYMPIAKOS

La Juventus torna in Champions grazie alla vittoria contro l’Olympiacos. Gara altalenante e piena di timori quella della squadra bianconera che vede una squadra greca davvero combattiva e si può dire, punita dalla cattiva sorte. La serata sotto la pioggia battente vede la Juventus portare avanti le redini della gara contro un Olympiacos poco determinante che non riesce ad uscire dal tunnel anche se Michel disegna alla perfezione il quadro di gioco.

Al 21esimo Atkinson ordina il calcio piazzato al limite dell’Area e Pirlo va a prendersi il primo goal della serata , scaraventando un bolide a tutta velocità che scavalca la barriera avversaria e penetra l’angolo sinistro della porta di Roberto. Due soli minuti dopo con un incartamento di Buffon, Botia mette dentro il goal del pareggio. La Juve accusa, l’Olympiacos cresce e domina la porzione di gara successiva che fa giungere alla fine del primo tempo.

Nel rientro in campo la Signora è più determinata anche se sfuma l’occasione goal per Tevez davanti alla porta di Roberto. Ancora Olympiacos su gioco aereo che beffa Buffon con N’Dinga. Juve che va sotto ma che reagisce prontamente con il nuovo entrato su Morata, Llorente che buca la rete dei greci. Parità di nuovo. La Signora continua ad attaccare stavolta e trafigge Roberto con una prodezza di Pogba.  Errore sul finire di Vidal dal dischetto che non va a prendere il goal su rigore.

Classifica Champions che vede Atletico Madrid primo con 9 punti e sul secondo gradino a pari merito bianconeri e greci. Se Vidal avesse segnato quel rigore la Signora sarebbe stata in vantaggio e magari ci sarebbe stata qualche ansia in meno ad aspettarli al prossimo turno.

 

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: