Lazio, Klose punta al gol numero 300

Pubblicato il autore: Maurizio de Strobel Segui

lazio klose

Lazio, Lazio e ancora Lazio: è la squadra del momento e in casa ha un certo Miroslav Klose che non smette di stupire. Ha già dichiarato che nel 2015 ha intenzione di appendere le famose scarpette al chiodo (noi ne dubitiamo…), ma continua a battere un primato dopo l’altro. Con i gol realizzati ai Mondiali di Brasile 2014 è stato il calciatore con più reti messe a segno complessivamente nei Mondiali. Nell’ultima partita giocata dalla sua Lazio contro il Cagliari, invece, ha messo a segno una doppietta che lo ha portato a 296 gol in carriera. Ne mancano quindi solamente quattro per raggiungere quota 300. Anche se quest’anno nella Lazio Klose non fa il titolare – almeno per il momento – non sembra difficile poter pronosticare il raggiungimento di quota 300 in tempi brevi. A far paura è anche la media realizzativa in carriera di Klose: 296 gol in 724 partite equivalgono a un gol ogni 2,5 partite. Se si eccettuano mostri sacri come Cristiano Ronaldo e Lionel Messi, quella di Klose è una media tra le migliori in Europa, soprattutto se si pensa all’alto numero di partite giocate dal 1998 ad oggi. Adesso l’obiettivo per la Lazio e per Klose è uno solo: continuare a volare in campionato, mantenere il terzo posto e – perché no – provare a guardare anche più in alto.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: