Le ultime news in casa Real Madrid

Pubblicato il autore: Enrico Muntoni Segui

Real Madrid news

In queste ultime ore sono stati chiusi degli accordi importanti tra il Real Madrid di Florentino Perez e delle società che sponsorizzaranno la squadra per i prossimi anni, portanti nelle casse madrinine soldi a valanga. I nuovi accordi si aggiungeranno a quelli già saldamente in prima fila, ovvero Adidas e Fly Emirates. La prima che garantisce tutto il materiale tecnico al club futterà al Real circa 40 milioni di euro all’anno fino al 2020 mentre la seconda, il cui logo è stampato sulle divise porterà altri 20 milioni annui fino al 2018. Per la questione tecnologica, il Real s’è affidato nella giornata di ieri ad una collaborazione con Microsoft per almeno quattro anni. L’azienda leader del settore pc che si sta allargando anche a smarthphone e tablet contribuirà con circa 6 milioni di euro all’anno fino al 2018.

Leggi anche:  Chi viene e chi va: il punto sul mercato del calcio femminile

Ultima nota è il discorso stadio nuovo. Il numero uno del Real ha confermato che lo stadio nuovo ci sarà, e si chiamera IPIC Bernabeu. Di fatto la conferma della partnership più importante siglata dal Real Madrid, quella con l’azienda di Abu Dhabi, la IPIC, il cui presidente è lo sceicco Mansour Bin Zayed Al Nahuan attuale proprietario del Manchester City. L’accordo, che prevede un esborso di circa 400 milioni per la costruzione dello stadio, garantirà inoltre al Real Madrid altri 20 milioni di euro annui fino al 2019. Facendo salire a poco meno di 100 milioni il budget che al Real Madrid sarà garantito all’inizio di ogni stagione.

  •   
  •  
  •  
  •