Lega Pro, 11 giornata: risultati e classifica. Il risveglio delle grandi

Pubblicato il autore: Gerardo Fiorillo Segui

 

f5d7006a0254364b6554a43108d5c873-1327432088

Tre grandi dettano legge nei gironi di Lega Pro. L’undicesima giornata ha consacrato Como, Ascoli e Benevento in testa ai rispettivi gironi, dopo un inizio in cui hanno palesato più di una difficoltà. Nel girone A, i lariani si sono imposti 3-1 sul fanalino di coda Pordenone grazie anche a una doppietta di Ganz e per la prima volta si ritrovano da soli in vetta alla classifica, approfittando del pari del Bassano a Busto Arsizio con la Pro Patria. Frena anche il Pavia, bloccato sul pari nel match casalingo con la Torres. Scala posizioni il Monza, che dimentica sul campo i guai societari, travolge il Lumezzane e si insedia al quarto posto insieme al Real Vicenza, che ha pareggiato 1-1 in casa con la Cremonese. Nel girone B, l’Ascoli supera il Pontedera 1-0 e conquista la testa della classifica, scalzando la Reggiana sconfitta a Gubbio 3-1. Nelle zone alte si insedia il Pisa che batte con il minimo sforzo il San Marino. Fa rumore il capitombolo interno della Spal (0-3) contro L’Aquila, mentre l’Ancona prosegue la sua risalita e si conferma squadra da trasferta imponendosi 2-o in casa del Tuttocuoio. Nel girone C, il Benevento legittima le ambizioni di vertice travolgendo 3-1 (doppietta di Eusepi) la Vigor Lamezia e resta l’unica squadra imbattuta della Lega Pro. Avanza la Salernitana, che trova a Matera una preziosa vittoria e risale al secondo posto dopo lo spavento per Mendicino, che ha perso i sensi dopo uno scontro con un avversario in mischia. La Juve Stabia, vittoriosa 2-o sulla Lupa Roma, appaia i granata al secondo posto. Fa festa il Lecce che supera 1-0 il Cosenza davanti al tifoso doc Mirko Vucinic, in tribuna a sostenere la squadra che lo ha lanciato nel calcio che conta. L’undicesima giornata di Lega Pro si conclude stasera alle 20.45 con il posticipo del girone C, Catanzaro-Savoia.

Leggi anche:  Dove vedere Catania Bisceglie Serie C: streaming gratis e diretta TV in chiaro?

Lega Pro, risultati undicesima giornata, girone A: Alessandria-Arezzo 1-0, Como-Pordenone 3-1, Mantova-Feralpi Salo’ 1-0, Monza-Lumezzane 3-0, Pavia-Torres 1-1, Pro Patria-Bassano 2-2, Real Vicenza-Cremonese 1-1, Renate-Novara 1-3, Sudtirol-Albinoleffe 1-1, Venezia-Giana 2-1.  Classifica: Como 23, Bassano 22, Pavia 21, Monza e Real Vicenza 20, Novara 19, Alessandria 17, Torres e Arezzo 16, Feralpi Salo’ 14, Sudtirol, Venezia, Cremonese, Giana e Renate 13, Mantova 11, Albinoleffe 10, Pro Patria 8, Lumezzane 7, Pordenone 5.

Lega Pro, risultati undicesima giornata, girone B: Ascoli-Pontedera 1-0, Gubbio Reggiana 3-1, Lucchese-Grosseto 2-1, Pisa-San Marino 1-0, Prato-Forlì 3-1, Sant’Arcangelo-Pistoiese 3-0, Savona-Carrarese 1-0, Spal-L’Aquila 0-3, Teramo-Pro Piacenza 1-1, Tuttocuoio-Ancona 0-2. Classifica: Ascoli 20, Pisa e Reggiana 19, Pontedera e Spal 17, Ancona, Prato e Tuttocuoio 16, L’Aquila, Pistoiese, Savona e Teramo 15, Grosseto 14, Gubbio 13, Carrarese e Forlì 12, Lucchese 11, San Marino e Sant’Arcangelo 8, Pro Piacenza (-8) 3.

Leggi anche:  Juventus, il giudice sportivo ha deciso: due giornate a Morata

Lega Pro, risultati undicesima giornata, girone C: Benevento-Vigor Lamezia 3-1, Casertana-Ischia 3-1, Catanzaro-Savoia (oggi ore 20.45), Juve Stabia-Lupa Roma 2-0, Lecce-Cosenza 1-0, Martina-Melfi 0-0, Matera-Salernitana 1-2, Messina-Foggia 0-1, Paganese-Barletta 2-1, Reggina-Aversa Normanna 1-1. Classifica: Benevento 25, Juve Stabia e Salernitana 22, Casertana e Lecce 21, Catanzaro, Matera e Vigor Lamezia 18, Foggia (-1) e Lupa Roma 17, Paganese e Messina 12, Martina 10, Melfi 9, Barletta 8, Savoia, Ischia e Cosenza 7, Reggina (-4) 6, Aversa Normanna 5,

  •   
  •  
  •  
  •