Montella, altra tegola: si rompe Bernardeschi

Pubblicato il autore: Nicola Iuzzolino Segui

bernardeschi

Prosegue impietoso il ciclo di infortuni offensivi per la squadra di Montella. Dopo i crack perenni di Rossi e Gomez (che pure si è rifatto vivo nella disastrosa trasferta di Genova), si aggiunge un altro elemento alla lista degli sfortunati attaccanti viola. Nella seduta d’allenamento odierna, infatti, durante uno scntro di gioco con un compagno, il giovane attaccante dell’Under 21 Federico Bernardeschi si è procurato la frattura scomposta del malleolo esterno e la diagnosi di un’operazione quanto mai inesorabile, con dei tempi di recupero che fanno presagire ad almeno 3 mesi di stop.

Questo il comunicato della società viola: Tegola per la Fiorentina. Federico Bernardeschi, nel corso dell’allenamento odierno, in occasione di uno scontro di gioco, ha riportato una frattura scomposta al malleolo esterno, come evidenziato dagli accertamenti diagnostici. L’attaccante viola, fa sapere la società, nella giornata di domani sarà sottoposto ad intervento chirurgico di stabilizzazione e sintesi.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Coppa Italia, sorteggi ottavi: Juve-Genoa, Milan-Torino