M’Vila nei guai: la fidanzata arrestata per tentato omicidio

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

M'Villa

Guai in vista per M’Vila, centrocampista dell’Inter. Il motivo è il seguente: la fidanzata (o sarebbe meglio dire amante) è stata arrestata perché sospettata di aver pugnalato il fidanzato Thomas Vergara la notte scorsa in seguito a una lite. Nabilla Benattia, star della televisione francese, ha dichiarato alla polizia che l’ha fermata che il ragazzo è stato accoltellato mentre rientrava in albergo nel tentativo di difendere la 22enne. Gli agenti non credono a questa versione visto che le telecamere dell’albergo mostrano che i due fidanzati sono rientrati in orari differenti. L’uomo è ricoverato con ferite al torace ma non è in pericolo di vita. Di certo non è un momento facile per M’Vila, in campionato quasi sempre in panchina a favore di Medel. Non è da escludere che M’Vila a gennaio possa partire. Nel frattempo è alla prese con questa situazione molto scomoda.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Esame farsa Suarez, Ziliani duro: "In un paese serio Paratici sarebbe squalificato a lungo e la Juventus sanzionata"
Tags: