Napoli vola, Benitez si gongola De Guzman celebrato dalla UEFA. Del Bosque convoca Callejon, che ringrazia Napoli

Pubblicato il autore: Mirko Matteoni Segui

napoli de guzman callejon

Prosegue l’ottimo momento del Napoli, che dopo la convincente e, quasi stretta, vittoria con la Roma riesce a riscattare anche la deludente prestazione di Berna, battendo per 3-0 lo Young Boys. Il ritrovato entusiasmo in casa partenopea sembra avere un’ottima ripercussione sulle prestazioni sempre più convincenti e straripanti. Anche ieri, infatti, nonostante l’ampio turnover nella sfida con gli svizzeri, la squadra ha disputato una grande partita producendo una notevole quantità di azione offensive, con grande pressing e un risultato finale che poteva essere molto più ampio. L’avversario non era di sicuro tra i più difficili, ma ieri era importante non solo vincere anche “convincere” e il Napoli è riuscito con i tre gol ad allontanare il paventato spettro della differenza gol, che già l’anno scorso fu fatale in Champions League. Con la vittoria gli azzurri si sono portati al primo posto del girone, a 9 punti, con lo Sparta Praga che sarà il prossimo avversario in Europa League, in un match che tra due settimana potrebbe essere fondamentale per il passaggio del turno. Il trionfo, però, ha regalato anche importanti certezze a Rafa Benitez, con l’esplosione di Jonathan De Guzman autore della tripletta di ieri che ora si candida con autorità come vice Hamsik, ed ha ricevuto anche i complimenti dalla UEFA che attraverso il proprio sito ufficiale ha commentato: È stata la grande notte di Jonathan De Guzmán. Arrivato a Napoli tra lo scetticismo generale, subito protagonista a Genova nella prima giornata di campionato, il centrocampista olandese sembrava destinato all’oblio, scivolato indietro nelle gerarchie di Rafael Benítez complice un equivoco tattico. Fino a questa notte.Perché davanti ai dodicimila infreddoliti del San Paolo, De Guzmán s’è ripreso l’SSC Napoli. Tre gol, uno casuale nel primo tempo, due voluti, cercati con forza nella ripresa”.

Dopo poche ore grande gioia anche per un altro calciatore azzurro, Josè Callejon, che dopo l’incredibile avvio di stagione ha ricevuto la tanto attesa convocazione dalla Spagna, con il tecnico Vincente Del Bosque che ha dichiarato: “Ho scelto Callejon per i suoi gol e l’ottimo stato di forma, abbiamo bisogno di calciatori in grado di aprire la difesa della Bielorussia e potremo sfruttare le sue capacità”. Il calciatore ex Real Madrid attendeva questa chiamata da ben 6 anni, e ha accolto la notizia con grande gioia ringraziando il Napoli per questo traguardo: “Ho appreso la notizia della convocazione a fine allenamento, nello spogliatoio, e ho subito festeggiato con i miei compagni. Ho sempre sperato che un giorno potesse toccare anche a me giocare con la Spagna. Ringrazio il Napoli, il Mister e i miei compagni per questo momento di grande gioia”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Juventus-Bologna: streaming e diretta TV. Sky o DAZN?
Tags: ,