Napoli – Young Boys: probabili formazioni, diretta tv, classifica e l’appello ai tifosi. Il match di Europa League ai raggi x

Pubblicato il autore: Mirko Matteoni Segui

napoli young boys

Stasera alle 21,05 allo stadio San Paolo, scenderanno in campo Napoli e Young Boys. La partita valevole per la 4^ giornata di Europa League girone I, sarà trasmessa in diretta tv, oltre che come di consueto su Mediaset Premium a pagamento, su Italia 1 in chiaro anche in HD a partire dalle 20,20. Il match è cruciale per gli uomini di Benitez che, dopo la sconfitta in Svizzera, sono obbligati alla vittoria vista la classifica con tre squadre al comando a pari punti. La situazione che si è venuta a creare nel girone non è nuova ai partenopei che, infatti, nella scorsa stagione sono stati eliminati clamorosamente dalla Champions League per la medesima ragione a causa della peggiore differenza reti. Proprio a tal proposito per gli azzurri sarà fondamentale non solo vincere, ma farlo anche con uno scarto gol importante, visto che in questo momento con il +1 sarebbero virtualmente eliminati, con gli svizzeri primi col +5 come differenza reti. Il Napoli dovrà, quindi, forte dell’esperienza fatta a Berna, riuscire a ripetere la prestazione spettacolare e corale mostrata nella sfida con la Roma per scardinare la difesa avversaria. Anche perché di fronte ci sarà una squadra che vorrà strappare un punto, che sarebbe vitale per il prosieguo del cammino europeo, con lo stesso tecnico Forte che ha dichiarato: “Non dico con che modulo giocheremo, ma di sicuro saremo organizzati dietro per cercare di contenere la pressione del Napoli”. Intanto la società ha diramato un appello ai tifosi in occasione del match, affinché rispettino le norme in materia di sicurezza imposte dalla UEFA, in quanto l’eventuale violazione comporterebbe la conseguente squalifica del campo. Il problema è che lo stadio sarà quasi deserto, sono attesi infatti, appena 10.000 tifosi nulla a che vedere con le splendide e ricche notti europee che hanno incantato lo stadio di Fuorigrotta soltanto un anno fa. Si potrebbe addirittura battere il record negativo stagionale di presenze della sfida con lo Sparta Praga, quando ad “affollare” gli spalti erano circa 14.000 i supporter.

Per quanto riguarda le scelte del tecnico spagnolo per la sfida di stasera, oltre alle assenze per mancata convocazione di Hamsik e Michu, a sorpresa si dovrebbe ripetere un ampio turnover. Difesa completamente rivoluzionata con il solo Koulibaly tra i titolarissimi e il dubbio Britos – Ghoulam, a fare da diga a centrocampo la coppia Inler e Gargano, mentre in attacco rifiata Higuain sostituito da Zapata, con De Guzman alle spalle.

Le probabili formazioni:

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Mesto, Henrique, Koulibaly, Britos; Inler, Gargano; Insigne, De Guzman, Mertens; Zapata. Allenatore: Benitez
Young Boys (4-2-3-1): Mvogo; Sutter, Vilotic, Von Bergen, Lecjaks; Sanogo, Bertone; Nuzzolo, Kubo, Costanzo; Hoarau. Allenatore: Forte

Classifica Girone I:
Young Boys 6
Sparta Praga 6
Napoli 6
Slovan Bratislava 0

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: