Nicchi minaccia sciopero degli arbitri

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

Rischio sciopero arbitri

Il presidente dell’Aia, Marcello Nicchi, minaccia lo sciopero degli arbitri. La causa sarebbe gli episodi di violenza, che avvengono soprattutto nelle categorie minori contro i direttori di gara. Ed il presidente, aspetta, seri provvedimenti, per attenuare questi episodi, che avvengono purtroppo fin troppo spesso. Ecco le parole di Nicchi: “Chiediamo, l’approvazione del protocollo del 2011, n cui erano previste le multe ai tesserati che si rendevano rei di questa cosa; la possibilità di adire sempre le vie legali nei confronti di questi protagonisti di violenza e stupidità nei confronti dei direttori di gara. E per cercare di tutelarli. E siamo pronti, a cercare di radiare, calciatori e società, se continuano ad avvenire episodi del genere. Se non ci sono punizioni per il razzismo, figuriamoci per gli arbitri.”

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Ungheria-Germania: quella volta che...i precedenti