Notizia choc dall’Inghilterra: lo United vuole Ancelotti. L’ex allenatore rossonero sempre più apprezzato all’estero

Pubblicato il autore: Leandro Bianco Segui

manchester united carlo ancelotti
Notizia choc dall’Inghilterra: il Manchester United avrebbe pronta una mega offerta per strappare Carlo Ancelotti al Real Madrid. A darne notizia questa mattina è l’Ansa secondo cui il Manchester United, che non sta disputando una stagione brillante, vorrebbe approfittare della fase di stallo che riguarda la trattativa tra Ancelotti e il presidente del Real Florentino Perez per il rinnovo del contratto. L’ansa aggiunge che, secondo quanto riporta il quotidiano inglese Daily Star, lo United offrirebbe al tecnico italiano un contratto di 300 mila euro a settimana. Ancelotti ha trascorso due stagioni allo Stamford Bridge, vincendo sia Premier League che FA Cup nel 2010. Fu licenziato due ore dopo ultima partita di campionato dei blues contro l’Everton nel 2011 che si piazzarono secondi dietro al Manchester United. Qualche mese dopo fu assunto dal Paris Saint-Germain ma lasciò la squadra francese a fine stagione per trasferirsi a Madrid dopo che Jose Mourinho decise di tornare ad allenare il Chelsea. L’anno scorso ha portato il Real Madrid a vincere la sua decima coppa dei campioni, diventando il secondo allenatore nella storia ad aver vinto la competizione tre volte. Ed è anche uno dei cinque allenatori ad averla vinta con due squadre diverse. Ricordiamo infatti che Ancelotti aveva già vinto la Champions League con il Milan per ben due volte. Quello sotto la guida di Ancelotti fu per il Milan uno dei periodi migliori della sua storia, vincendo in Italia, in Europa e nel mondo, e proprio i numerosi successi con i rossoneri sono serviti al tecnico emiliano da trampolino di lancio per approdare nei più grandi club europei.
Oggi sono tanti i tifosi rossoneri che hanno nostalgia di lui e che sognano di vederlo di nuovo alla guida del Milan. E chissà che questo sogno non possa diventare presto realtà visto il brutto periodo che stanno vivendo i rossoneri e visto che lo stesso Ancelotti qualche giorno fa ha dichiarato che, se dovesse tornare in Italia, tornerebbe soltanto al Milan.

  •   
  •  
  •  
  •