One night in Istanbul: il film che fa rivivere l’indimenticabile finale di Coppa dei Campioni

Pubblicato il autore: Daniele Scalese Segui

liverpool-took-the-victory-in-2005-in-one-of-the-most-sensational-matches-of-all-time-after-being-3-0-down-to-ac-milan-at-half-time-liverpool-fought-back-with-goals-from-steven-gerrard-vladimir-smicer-and-xabi

 

Solo 4 punti in 5 gare di Champions ed un malinconico 12esimo posto in Premier League. A guadare bene, se la passa malissimo il Liverpool. Eppure, quella squadra, di notti indimenticabili, nella sua storia ne ha vissute parecchie. La più incredibile, la più romanzata, è inevitabilmente quella del 25 maggio 2005, la notte di Istanbul. Impossibile dimenticare quella finale, quando i Reds, sotto 3-0 e dati per spacciati, rimontarono il Milan più forte dell’ultimo decennio, trascinati dal cuore di Steven Gerrard e salvati dalle mani miracolate di Jerzy Dudek.

Ora, 9 anni dopo, è possibile rivivere quelle emozioni all’interno di un film di James Marquand, One night in Istanbul, commedia ambientata proprio in quella notte magica e presente nella sale inglesi dal 1o settembre.

La storia è quella di quattro fan dei Reds che, dopo la palpitante vittoria nelle semifinali contro il primo Chelsea di Mourinho, decidono di partire per la finale di Coppa dei Campioni. Ad Istanbul, tuttavia, i protagonisti vengono coinvolti in una serie di disavventure che ne mettono in serio pericolo la partecipazione all’evento più atteso della loro vita.

Leggi anche:  Coppa Italia, probabili formazioni Inter-Milan: dubbi per Pioli, Conte lancia Eriksen?

In attesa che il film esca in Italia (non manca molto), gustiamoci il trailer originale di una pellicola attesissima da ogni appassionato di calcio del pianeta.

 

 

  •   
  •  
  •  
  •