Per Brandao un mese di carcere dopo la testata a Thiago Motta

Pubblicato il autore: Federico Montalto

Rissa Thiago Motta

A distanza di più di tre mesi si è conclusa la vicenda legata alla testata di Brandao a Thiago Motta dopo PSG-Bastia del 16 agosto scorso. La Lega francese aveva già squalificato il giocatore per 6 mesi, ma oggi è arrivata anche la punizione da parte della giustizia penale: Brandao è stato infatti condannato ad un mese di carcere. L’attaccante del Bastia potrà ricorrere in appello, ma al momento, oltre a scontare il periodo di carcere, dovrà pagare anche una multa di 5mila euro per la testata che aveva provocato a Thiago Motta una frattura scomposta del setto nasale.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Max Esposito a SuperNews: "Scudetto e Champions, il Napoli c'è. Ternana, basito per l'esonero di Lucarelli. Tifo Reggiana e Catanzaro per la B"
Tags: